Giovani Triathleti Sassaresi in trasferta ai Campionati Italiani di Triathlon

Condividi Sportivamente :)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua la crescita dei nostri ragazzi che il 16 e 17 Luglio hanno preso parte alla rassegna nazionale di Spresiano (TV) che assegnava i titoli italiani di categoria GIOVANI individuali e a squadre.

Ma andiamo con ordine…..
Sabato, i primi a partire sono stati gli Junior.
I migliori 60 atleti, arrivati da tutta la penisola per contendersi il titolo sulla distanza Sprint ( 750mt Nuoto/20km Ciclismo/5kmCorsa ).
Il nostro ANDREA SCANO, uscito 13° dal Nuoto, si collocava subito a ridosso del primo gruppo inseguitore.
Ma durante la frazione ciclistica, una piccola sbavatura tecnica con rischio di caduta, gli faceva perdere delle posizioni.
Negli ultimi 5km di corsa provava una generosa rimonta che lo portava a ripetere il risultato dello scorso anno : 15° ( 14° nel 2020 ).

A seguire le Youth B con Bianca Delogu del Tri Team Sassari che con una gara regolare chiudeva in 39° posizione.

A seguire gli Youth B con Angelo Dau che dopo un Nuoto difficile a causa dei numerosi atleti ( oltre 120 ) inseriti in uno spazio ridotto, comprometteva la sua gara con una pessima Transizione Nuoto/Ciclismo,che lo faceva precipitare nelle ultime posizioni.
La sua rimonta lo portava a chiudere 74°.

Nel pomeriggio spazio alle Youth A con Giorgia Pieraccini in grande evidenza nelle prime due frazioni, dove si collocava nelle prime trenta.
Una corsa grintosa ma non eccezionale la faceva scivolare in 37° posizione.

A chiudere la giornata di sabato gli Youth A, i più numerosi ( 150 circa ).
Distanza velocissima con 300mt Nuoto/6km Ciclismo/2km Corsa.
Davide Farace era il più veloce dei nostri a Nuoto, uscito intorno alla 30° posizione a pochi secondi dal gruppo di testa.

Purtroppo nei primi km in bicicletta, perdeva il controllo del mezzo a causa dell’ asfalto bagnato ed era costretto al ritiro.

Riccardo Barabino in gran spolvero, dopo un gran nuoto, riusciva a terminare il ciclismo nella prima metà della classifica.

Il suo compagno di squadra, Michele Loi, miglior Youth A a livello regionale, usciva un po’ attardato dal Nuoto e con una gran rimonta in bici si riportava solo negli ultimi km a ridosso del gruppo Barabino.

Nei 2km finali i nostri ragazzi davano il massimo….Michele Loi chiudeva la sua risalita fino al 34° posto mentre Barabino pagava l’ exploit delle prime due frazioni, chiudendo in 60° posizione.

Il giorno successivo esordio per il nostro Team Giovani nel Campionato nazionale a Staffetta 2+2.

Sulla distanza Youth, in sequenza partono a Staffetta una Donna, Un Uomo, Una Donna, un Uomo.

Giorgia Pieraccini, Angelo Dau, Bianca Delogu e Michele Loi si classificavano in 23° posizione su 46° Team al via.

Una formula spettacolare quella a squadre che vedremo anche alle Olimpiadi di Tokio.

Una nuova opportunità per i nostri ragazzi che continuano nel loro percorso di crescita.


Condividi Sportivamente :)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •