Archivi categoria: News

Triathlon Olimpico di PORTO TORRES 27 ottobre 2019 – PROGRAMMA DEFINITIVO

AGGIORNATO IL 17 OTTOBRE 2019

REGOLE GENERALI PER L’ISCRIZIONE

TRIATHLON OLIMPICO Golfo dell’Asinara

Alla manifestazione potranno partecipare tutti gli atleti regolarmente tesserati alla FITRI per la stagione 2019, i non tesserati potranno effettuare il Tesseramento giornaliero, previa presentazione di idoneo certificato medico*(vedi specifiche sotto) e sottoscrizione del modulo adatto, il costo del Tesseramento giornaliero è di:
* € 20,00 per tutte le categorie ammesse
* €10,00 per ogni staffettista

QUOTE ISCRIZIONE INDIVIDUALE

Senior/Master € 45,00 entro le h. 24:00 del 22/10/2019
Under23/Senior1 € 25,00 entro le h. 24:00 del 22/10/2019
Junior € 15,00 entro le h. 24:00 del 22/10/2019
Staffetta € 60,00 entro le h. 24:00 del 22/10/2019

Le adesioni si ricevono:

  1. inviando una mail a: triathlonsassari@tiscali.it , inviare i propri dati anagrafici, società di appartenenza, categoria, numero di tessera FITRI, ricevuta di avvenuto pagamento iscrizione.
  2. via FAX al numero : 0794120691
    N.B. l’iscrizione sarà effettiva solo dopo l’invio della ricevuta di pagamento.

Coordinate Bancarie per effettuare il bonifico :
BANCO di SARDEGNA – Agenzia numero 5 di V. Luna e Sole
C/C numero 70087632 intestato a TRIATHLON TEAM SASSARI ASD
Codice IBAN : IT 78 D 01015 17209 0000 70087632

*Certificazioni mediche previste:

  • tutti gli atleti dai 12 anni in su (anno solare) devono essere in possesso di idoneo certificato medico agonistico specifico per il triathlon;
  • gli atleti stranieri dai 12 anni in su (anno solare), non tesserati con la federazione nazionale del Paese di appartenenza, devono essere in possesso di idoneo certificato medico agonistico specifico per il triathlon rilasciato da Medico Italiano;
  • gli atleti stranieri, tutte le categorie, tesserati per il proprio Paese di appartenenza sono tenuti a presentare copia della tessera federale valida per l’anno 2019 o attestato di tesseramento rilasciato dalla propria Federazione che attesta il tesseramento per l’anno 2019

PROGRAMMA

SABATO 26 OTTOBRE
18:00 Consegna pacchi gara presso Bar Tropical
19:00 Briefing
19:30 Aper-Tri

DOMENICA 27 OTTOBRE
07:00 – 08:00 Consegna pacchi gara presso Bar Tropical
08:30 Apertura zona cambio
09:00 Chiusura zona cambio
09:30 START TRIATHLON OLIMPICO
START DONNE A SEGUIRE START UOMINI E JUNIOR
13:30 Pasta Party
15:00 PREMIAZIONI

ALBERGHI
B&B Original, via Libio 21, Porto Torres.
Per prenotazioni tel. +3934724118323 (Grazia)

NOTE
STAFFETTE € 60,00

In anteprima i tracciati dei percorsi del Triathlon Olimpico di PORTO TORRES

Sulle vette del Gennargentu Filippo Capone si aggiudica il titolo regionale su distanza olimpica

Prima edizione del TRIATHLON OLIMPICO del Gennargentu, gara organizzata dagli amici della Tri Nuoro, che assegnava i titoli regionali assoluti e di categoria su distanza olimpica.

1500mt Nuoto nel Lago di Gusana, 40km di ciclismo lungo un percorso con ben 800mt di dislivello, 10km di corsa nell’ abitato di Fonni.

Triathlon Team Sassari presente al via con numerosi atleti nella gara individuale ed in quella a staffetta.

Tra gli uomini il neo-triathleta Filippo Capone ( fratello minore della plurimedagliata Alice ) uscito in leggero ritardo dall’ acqua, con una prova sui pedali magistrale andava ben presto a recuperare in testa alla gara il giovane Podda ( Fuel ).

Sulle dure rampe prima di Fonni, il giovane sassarese costruiva la sua vittoria, staccando nettamente Podda e guadagnando diversi minuti che riusciva a mantenere nei 10km finali di corsa, andando a vincere a braccia alzate sul traguardo di Fonni.

Secondo Podda e terzo Curridori ( Otrè Tri ).

Tra le donne la nostra Maria Elena Mura prendeva subito il comando fin dalla prime bracciate e insieme a Carla Atzori ( Fuel ) conducevano tutta la gara anche nel ciclismo.

La doppietta per il TTS sembrava cosa fatta ma Claudia Pinna ( Fuel ) nota campionessa dell’ atletica leggera italiana, riusciva a recuperare ben 7′ alla nostra Mary che doveva accontentarsi del secondo posto.

Terza chiudeva Carla Atzori.

Tanti ottimi piazzamenti di categoria per i nostri atleti che ora proseguiranno la stagione con il Triathlon Olimpico Golfo dell’Asinara in programma a Porto Torres – Balai il 27 ottobre.

I giovani triathelti sardi in trasferta a Sanremo

Nel fine settimana del 21-22 Settembre nella splendida location di Sanremo si sono svolte diverse competizioni nazionali giovanili alle quale hanno preso parte alcuni giovani triathleti isolani.

Sabato 22 si è svolto Trofeo Italia Triathlon Ragazzi al quale hanno preso il via Michele Loi (Triathlon Team Sassari), Davide Farace (Triathlon Team Sassari), Diego Pilleri (Villacidro Triathlon), Silvia Pittau (Villacidro Triathlon), Stefania Collu (Villacidro Triathlon); la finale Coppa Italia crono individuale (Youth e Ju) che ha visto tra i partecipanti Riccardo Spanu (Fuel Triathlon), Andrea Scano (Triathlon Team Sassari), Marta Cadeddu (Villacidro Triathlon), Giulia Saiu (Villacidro Triathlon), Bianca Delogu (Triathlon Team Sassari), Gabriele Vacca (Villacidro Triathlon), Giorgio Pibiri (Villacidro Triathlon) e Paolo Piras (Villacidro Triathlon); il campionato Italiano crono a squadre M e F (Youth e Ju e U23) al quale ha preso via una squadra del Villacidro Triathlon composta da Giorgio Pibiri, Gabriele Vacca e Paolo Piras.

La domenica si è tenuta invece la Coppa delle regioni, nella quale la Sardegna ha schierato due squadre: una nella categoria ragazzi composta da Davide Farace, Michele Loi, Silvia Pittau e Stefania Collu classifacatasi in nona posizione; una nella categoria Youth composta da Andrea Scano, Riccardo Spanu, Giulia Saiu e Bianca Delogu classificatasi decima.

La trasferta è stata molto positiva per tutti i ragazzi che hanno potuto vivere un’esperienza di confronto a livello Nazionale, ma sopratutto hanno vissuto in autonomia tutte le fasi di preparazione e gestione della trasferta, raggiungendo l’obiettivo principale prefissato.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI di TRIATHLON Triathlon Team Sassari presente !!

Si sono svolti a Vigna di Valle ( Roma ) i Campionati Italiani Giovani dedicati alle categorie Youth A ( 14-15 anni ) Youth B ( 16-17 anni ) Junior ( 18-19 anni ).
Tutti gli atleti iscritti hanno avuto accesso tramite una selezione regionale ( vedi gare di Porto Torres ) che ha consentito di vedere al via i migliori 50-60 atleti di ciascuna categoria.

Buoni risultati per i nostri portacolori, alcuni di loro alla prima esperienza.

Tra gli YB, impegnati nella distanza SUPER SPRINT ( 400mt Nuoto + 10km Ciclismo + 2500mt corsa ) il “capitano” Andrea Scano ha concluso al 14° posto una gara tutta in rimonta.

A seguire gli Youth A, impegnati sulla distanza a loro dedicata ( 300mt Nuoto + 6km Ciclismo + 2km Corsa ).
La prima batteria è stata quella femminile, con la vicecampionessa regionale Bianca Delogu, al suo esordio in un campionato italiano, che concludeva in 50° posizione portando a casa una ottima esperienza…. ora bisognerà allenarsi duramente per competere in gare di questo livello.
A seguire è stata la volta della batteria maschile con Angelo Dau che dimostrava la sua crescita agonistica, frutto di un allenamento costante durante tutto l’anno, e con una gara grintosa chiudeva al 36° posto.

Il prossimo appuntamento per i nostri giovani Triathleti sarà la prestigiosa Coppa delle Regioni in programma a Settembre nella splendida località di Sanremo.

State sintonizzati 👍👍

Si conclude il SARDINIA TRIATHLON CHALLENGE….largo ai GIOVANI !!

È stato un altro fine settimane di gare ed emozioni a Balai, con la due giorni dedicata alle multidiscipline che ha visto protagonisti numerosi atleti della categoria Youth A e B ( 14 – 17 anni ).

Sabato pomeriggio la prima gara è stata l’ Aquathlon Super Sprint sulle distanze 400mt Nuoto+2km Corsa valevole come campionato regionale Youth A.

Vittoria e titolo per Giulia Saiu ( Villacidro ), mentre tra gli uomini vittoria per Andrea Scano ( Tri Team SS ) ma titolo YA per Angelo Dau ( Tri Team SS ).

A seguire è stata la volta dell’ Aquathlon Classico 2,5 km Corsa + 1 km Nuoto + 2,5 km Corsa che assegnava il titolo regionale assoluto e di categoria.

Vittoria per Maria Elena Mura ( Tri Team SS ) e per il giovanissimo Riccardo Spanu ( Fuel ).

La giornata terminava con le gare del Triathlon Kids con lo spettacolo prima dei Cuccioli ed a seguire degli ESORDIENTI.

Per questi ultimi la gara valeva come qualifica per il Trofeo Coni che si disputerà a Settembre nel centro Italia.

Da segnalare la qualifica del nostro Riccardo Loi.

L’ ultima batteria, quella dei RAGAZZI, ha visto Michele Loi ( Tri Team SS ) tagliare il traguardo per primo davanti a Pilleri e Farace.
Tra le ragazze netta vittoria di Silvia Pittau ( Villacidro ) davanti alle compagne di squadra Collu e Serra.

Domenica mattina una splendida giornata ha visto al via un centinaio di atleti nel Triathlon Super Sprint di Porto Torres.

Giulia Saiu e Riccardo Spanu bissavano la vittoria del giorno prima rispettivamente davanti a Mura ed Ennas, Farci e Volpe.

Titolo Regionale YA per Angelo Dau che faceva doppietta, e Saiu.
Tra gli YB Spanu e Elena Giua ( Villacidro ).

Classifica assoluta M F
CUCCIOLI classifica assoluta
ESORDIENTI classifica assoluta
r classifica assoluta M F
RAGAZZI classifica assoluta

TNATURA SARDEGNA SANTA TERESA GALLURA


Rinaldi e Peroncini bissano il successo del 2018.

Sono ancora una volta Filippo Rinaldi e Eleonora Peroncini i vincitori del TNATURA SARDEGNA Santa Teresa Gallura gara di Triathlon Cross giunta alla settima edizione.

SANTA TERESA GALLURA ( OT ) – Domenica 05 Maggio 2019

E’ stato un week end a fasi alterne quello appena trascorso a Santa Teresa di Gallura, il meteo ha fatto da padrone condizionando l’andamento delle gare in programma. 

Sabato in una bella giornata di sole e mare calmo si è disputato l’Aquathlon Promozionale sulle distanze 750mt NUOTO + 3000mt CORSA che ha visto al via circa sessanta atleti.

Vittoria per il giovane Andrea Scano ( Tri Team Sassari ) seguito dal suo compagno di squadra Angelo Dau che regolava in volata il più esperto Igor Perfetti ( Gallura Cycling ).

Tra le donne, tripletta per le giovani atlete del Villacidro Triathlon con Giulia Saiu, Marta Cadeddu ed Elena Giua.

La domenica mattina il forte vento e le pessime condizioni del mare, con onde alte più di quattro metri, hanno condizionato negativamente la manifestazione, costringendo l’organizzazione ad annullare la frazione di nuoto sostituendola con una di corsa e garantendo così a tutti gli atleti la possibilità di gareggiare in totale sicurezza.

Le prime a partire sono state le donne con Sandra Mairhofer (Valdigne Tri) che dettava il ritmo, seguita subito dalla campionessa italiana in carica, nonché neo Campionessa del Mondo di Cross Triathlon Eleonora Peroncini (Cus Parma).

Alle loro spalle si posizionava l’altra giovane medagliata dei Mondiali di Spagna, Marta Menditto (Sai Frecce Bianche) seguita dalla più esperta Monica Cibin ( Valdigne Triathlon ).

Non appena salite in bici, la Peroncini prendeva subito il largo e, sullo spettacolare percorso del Parco di “ La Cuntessa ”, rifilava ben 3’ alla coppia inseguitrice Menditto – Cibin e quasi 5’ alla Mairhofer.

Vittoria come da pronostico per l’atleta parmense che bissava così il successo del 2018, mentre dietro di lei la lotta per il podio tra la giovane Menditto, la Cibin e la Mairhofer era serrata, con quest’ultima che, nonostante una grande rimonta nella frazione di corsa non riusciva ad agguantare il terzo gradino del podio che veniva conquistato dalla Cibin mentre era seconda la bravissima Marta Menditto.

La prima delle Sarde Ilaria Marras del Tri Nuoro giungeva ottava, seconda (nona all’arrivo) era Maria Elena Mura ( Tri Sassari ), e terza (decima assoluta), Dos Santos Nunes sempre del Tri Nuoro.

Fra gli uomini il campione uscente Filippo Rinaldi ( Cus Parma ) ha fatto gara di testa dal primo all’ ultimo metro, con il giovane Matteo Bozzato ( GranBike ) cha ha coraggiosamente cercato di tenergli testa, seguito da un ottimo Francesco Figini (Pool Cantù) che ha contenuto il rientro del giovanissimo Filippo Pradella ( Silca ) primo tra gli Juniores.

Come al solito è stata la frazione di Mountain Bike che ha deciso la gara con i primi tre atleti della classifica generale, unici a scendere sotto il muro dei 60’, che sul tracciato di 20km (articolato su tre giri) hanno potuto mostrare le loro abilità di guida e sprigionare la loro potenza sulle salite che caratterizzano lo spettacolare tracciato di gara.

Sotto il traguardo di Rena Bianca trionfa come da pronostico Filippo Rinaldi (Cus Parma), secondo Matteo Bozzato (Granbike), Terzo Francesco Figini (Pool Cantù).

Primo dei Sardi si conferma il giovane Francesco Podda (Fuel Triathlon) nono assoluto e secondo tra gli Junior, secondo Daniele Fraoni (Tri Nuoro) 22^ assoluto, terzo il giovane Alessandro Farci (Villacidro Triathlon) 26^ assoluto.

Link classifiche: https://www.endu.net/it/events/campionato-italiano-triathlon-olimpico-cross-country/results/2019

Grande soddisfazione per il Triathlon Team Sassari che ha ricevuto i complimenti da parte di tutti, atleti, tecnici, accompagnatori per l’ottima organizzazione e la gestione della sicurezza in una giornata caratterizzata da condizioni meteo proibitive.

La conclusione con il Triathlon Party presso il resort “La Perla del Porto” ha coronato nel migliore dei modi un bel week end di sport e divertimento.

  • Numero partecipanti totale: 160 atleti
  • Pubblico presente Zona partenza/Arrivo Rena Bianca e sui Percorsi : 1000 persone ( stima )
  • Nessun costo di ingresso per gli spettatori.
  • Numerose Strutture coinvolte nell’accoglienza degli atleti ed accompagnatori.

Abbiamo effettuato un sondaggio tra gli iscritti chiedendo loro dove avessero soggiornato, il numero delle notti, eventuali altre strutture coinvolte ( ristoranti, bar , altri servizi ).

Ecco i risultati :

  1. Strutture alberghiere, B&B , residence, Affittacamere :

Canne al Vento, I Mirti Bianchi, Hotel Da Cecco, Hotel Majore, Sardinia Holiday, Hotel L’ Ancora, Hotel Il Corallaro, Rena Bianca Immobiliare.

Media Soggiorno 4 giorni – 3 notti ( giovedì, venerdì e sabato )

  1. Altre attività commerciali coinvolte :

Lo Squalo Bianco, Rena Bianca Beach Bar, Pappa e Ciccia, Pizzeria Spaby, Ristorante La Lampara, Bar e locali della Piazza Vittorio Emanuele.

CLASSIFICHE