Campionati italiani giovanili a Paestum

Condividi Sportivamente :)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

POSITIVA ESPERIENZA PER I NOSTRI GIOVANI A PAESTUM

Era importante esserci, e così è stato …… dopo le positive esperienze in gare di Duathlon in ambito regionale, affrontiamo questa impegnativa trasferta in quel di Paestum (Salerno), località rinomata per i monumenti dell’ antica Grecia e per la mozzarella !!

Gli atleti del TTS iscritti in questa edizione dei CAMPIONATI ITALIANI di DUATHLON GIOVANI sono:

Alessandro Dau, Matteo Bissiri, Emanuele Manca , Angelo Dau, Nicolò Petronella , Andrea Scanu.

Il COMMENTO del COACH :

Presenti tutti i migliori team della penisola e già con la gara degli Youth B ( 16/17 anni ) cominciamo a capire che la giornata sarà un bel po’ impegnativa…

I nostri Youth B , Emanuele Manca e Nicolò Petronella, cercano di farsi spazio nella bagarre per posizionarsi sulla linea di partenza dove un centinaio di giovani duathleti sgomitano per trovare la miglior posizione.

Pronti….Via !!

Partenza a razzo per una distanza come quella SUPER SPRINT ( 2,5km CORSA + 10km CICLISMO + 1,25km CORSA ), che va interpretata subito in maniera decisa……purtroppo i nostri due atleti pagano un po’ di emozione ed al primo cambio si ritrovano parecchio attardati dalle posizioni di testa.

Nella velocissima frazione di ciclismo, Emanuele recupera diverse posizioni e Nicolò resta agganciato all’ ultimo gruppo di atleti.

L’ ultima frazione non cambia di molto le cose e i nostri due giovanotti giungono rispettivamente 38° e 62°.

A seguire è la volta degli Youth A ( 14/15 anni ) con Andrea Scano per i nostri colori.

Gara su distanza ancora più veloce ( 2km CORSA + 6km CICLISMO + 1km CORSA ), dove il copione è lo stesso della gara precedente, con una partenza a tutta birra dove Andrea cerca di restare agganciato ma, complice una transizione CORSA>CICLISMO non eccezionale, perde posizioni importanti e nonostante un ottimo km finale a corsa ( 27° tempo assoluto ) chiude 41°.

Dopo la pausa pranzo, ecco al via i Ragazzi, la categoria dei più giovani ( 12/13 anni ).

Angelo Dau, dopo la vittoria di Cagliari cerca un risultato di prestigio sulla distanza (800m corsa + 3km Ciclismo + 400m Corsa).

Dopo una brillante prima frazione, lungo i tre km di ciclismo il nostro piccolo atleta perde le ruote dei migliori a causa di un giro di boa un po’ affollato con cadute e cambi di direzione improvvisi.

La seconda transizione CICLISMO>CORSA è piuttosto problematica e Angelo scivola al 32° posto.

Ultimi a partire i due Junior : Matteo Bissiri ed Alessandro Dau.

Il livello è molto alto e diversi atleti al via hanno già gareggiato spesso in Campionati Assoluti.

Distanza Sprint : 5km CORSA + 20KM CICLISMO + 2,5km CORSA.

Con una gara coraggiosa i nostri si mantengono nella prima metà del gruppo, mentre un gruppo di 8 atleti si avvantaggia di circa un minuto.

Lottiamo per un posto tra il decimo ed il trentesimo posto.

Alessandro Dau si stacca nell’ ultima parte dei 5km , mentre Matteo Bissiri resta agganciato al gruppo buono, ma dopo i primi km di ciclismo anche lui perde le ruote e si assesta a ridosso dei primi trenta.

Un ultima frazione di corsa fatta più con il cuore che con le gambe porta Matteo a chiudere in 23° posizione e Alessandro in 30°.

Cosa ci resta di questa trasferta : 

La consapevolezza che in una gara importante come può essere un Campionato Italiano bisogna aver un grande rispetto per tutti gli avversari ma non bisogna aver timore di nessuno.

Per questo bisogna aver CORAGGIO …. coraggio di spingersi al limite delle proprie possibilità ed arrivare al traguardo consapevoli di aver dato fondo a tutte le riserve di energia.

In questi appuntamenti dove ci si confronta con atleti di maggior spessore , bisogna cogliere l’ OPPORTUNITA’ di mettersi allaprova e cercare di fare quell’ 1% in più che in allenamento o in gare di livello più basso magari non si riesce a fare.

La strada per diventare dei veri atleti è ancora lunga ma i nostri ragazzi a Paestum hanno messo il primo mattone (fatto di mozzarella ….ma pur sempre un mattone).

?

CLASSIFICA


Condividi Sportivamente :)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •