Berchidda assegna i primi titoli regionali con il Duathlon Cross

Condividi Sportivamente :)
  • 83
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    83
    Shares

Con il Duathlon Cross di Berchidda di sabato 17 e domenica 18 Febbraio , è ripartita la stagione delle gare multidisciplinari in Sardegna.
La gara, organizzata dalla società OLBIA NUOTO, ha ufficialmente dato il via ai due circuiti regionali : “Coppa Sardegna” e “Pizzinos Cup ” dedicato ai più giovani.

Nel pomeriggio di sabato le gare del settore Giovanissimi vedono al via più di 70 atleti
a rappresentare diverse realtà sportive isolane.

I giovani del TRI TEAM SASSARI si sono come sempre distinti nelle rispettive categorie con Riccardo Loi secondo nei Cuccioli, Davide Demartis terzo negli Esordienti, Riccardo Barabino secondo nella categoria Ragazzi seguito dai suoi compagni Loi M. , Farace e Mele.

In campo femminile ottimo esordio per le nostre ragazze con Giorgia Pieraccini, Bianca Delogu ed Emma Oggianu che chiudevano rispettivamente terza, quarta e sesta.

In attesa delle classifiche della Pizzinos Cup, dietro il Villacidro Triathlon il nostro team Giovanissimi deve vedersela con l’ OLBIA NUOTO che giocando in casa ha schierato tutti i suoi atleti…..ma la stagione è ancora lunga e ci saranno altre 8 tappe per aggiudicarsi questo prestigioso circuito !!

Domenica nella gara assoluta (3,2 km corsa – 17,5 km bici mtb e 1,5 km corsa finale) lungo un percorso ricavato nel centro storico di Berchidda un centinaio di atleti si sono dati battaglia per questo primo titolo regionale.

Molto sbilanciato il rapporto tra la corsa e la MTB in una gara dove la frazione sulle due ruote costituisce più del 70% del tempo di gara, sicuramente adatta ai bikers che su un percorso molto impegnativo dal punto di vista altimetrico ( oltre 700mt di dislivello ) e tecnico hanno dato saggio delle loro abilità, uno fra tutti il secondo classificato Cudoni bikers di livello assoluto al suo esordio in un duathlon.

Sul gradino più alto del podio maschile Emanuele Aru (Villacidro Triathlon), davanti all’esordiente e promettente Jay Cudoni (Olbia Nuoto) e al giovanissimo Francesco Podda (Fuel Triathlon).
In campo femminile vittoria per Ilaria Maria Marras (Tri Nuoro) su Giorgia Mura (Tri Sinnai) e Tatiana Ferrari (Blue Tribune).

Per Il Tri Team Sassari ottimo esordio per Simone Cossu che chiude 7°, davanti ad un ottimo Gianni Bellu che chiudeva 12° ;
22° il rientrante Cassese, 25° lo specialista della MTB Adriano Testone ” prestato ” al Duathlon per un giorno, 28° Sandro Mura, più indietro il Coach Fabrizio Baralla che accompagnava il giovane Emanuele Manca ( ritiratosi lo scorso anno a causa di una caduta ) fino al traguardo….. chiudevano il neo tesserato Davide Solinas e Daniele Deffenu.

Tante le assenze dei nostri atleti, da Gabriele Bellu, Alessandro Dau, Sistu, Tangianu, Casu, solo per citarne qualcuno ma soprattutto tra le donne M. Elena Mura , Grazia Masala, Vania Nurra, con le quali le cose sarebbero andate sicuramente diversamente.

La Coppa Sardegna ci vede molto indietro in classifica ma già dalla prossima tappa del 25.03 a Cagliari si potrebbe invertire questo trend negativo.

Il prossimo appuntamento con il triathlon e la Coppa Sardegna è per domenica 25 marzo al Duathlon Città di Cagliari – campionato regionale di Duathlon Sprint

SCARICA LA CLASSIFICA duathlon-sentieri-limbara


Condividi Sportivamente :)
  • 83
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    83
    Shares